Aloe Arborescens: come riconoscerla e quali sono le sue proprietà curative

Pubblicato da adele colella il

Quando scorgiamo una pianta di Aloe Arborescens veniamo rapiti subito dalla sua bellezza, dai colori che si stagliano sui cieli azzurri a ridosso di scogliere assolate, dai suoi fiori che come bacche vermiglie svettano tra le foglie spinose.

Il portamento regale, le escrescenze fiere e a grappolo, sono custodi di principi attivi dalle straordinarie capacità curative.

Sempre più spesso infatti si sente parlare di Aloe Arborescens in ambito fitoterapico e cosmetico.

Si tratta di una pianta perenne che appartiene alla famiglia delle aloacee, riconoscibile dalle caratteristiche inflorescenze rosse.

Originaria dell’Africa settentrionale, l’Aloe Arborescens cresce rigogliosa anche in molte regioni desertiche e in Italia possiamo trovarla sulle coste mediterranee, adriatiche e tirreniche dove si sviluppa sui crinali rocciosi e assolati.

Aloe Arboresces e Aloe Vera: differenze e proprietà

Spesso l'Aloe Arborescens viene confusa con l’Aloe Vera, anche quest’ultima infatti è impiegata in cosmetica e fitoterapia.

Le due varietà sono facilmente distinguibili esteticamente ma non è altrettanto semplice individuarne le differenze qualitative.

L’Aloe Vera si sviluppa come un fusto spesso con foglie massicce lunghe dai 60 ai 90 centimetri e larghe 8 che possono giungere a pesare 1-2 kg.

L’Aloe Arborescens invece si presenta con foglie più sottili e spinose lunghe tra i 50 e i 60 centimetri e ha un peso che varia dai 10 ai 100 grammi.

Tra le sue foglie inoltre si sviluppano i caratteristici fiori rossi che la rendono bellissima anche come pianta ornamentale.

Ma è sul piano delle proprietà che le due piante affilano le spine e si sfidano per ottenere il primato in ambito curativo e cosmetico.

Se si tratta di arredare patii e giardini via libera al gusto personale di ciascuno ma sul piano fitoterapico “The winner is” l’Aloe Arborescens, ecco perchè.

La concentrazione di principi attivi contenuta nelle foglie di Aloe Arborescens è decisamente superiore rispetto a quella dell’Aloe Vera e dunque va all’Arborescens il primato in merito alle capacità terapeutiche.

Il succo di Aloe Arborescens è anche più pregiato: la minor resa e la maggior difficoltà di estrazione lo rendono un vero e proprio nettare ricco, prezioso e curativo.

La bellezza chiama bellezza: le proprietà dell’Aloe Arborescens

Le proprietà dell'Aloe Arborescens sono davvero incredibili, e ciò è dovuto alla straordinaria gamma di principi attivi contenuti sia nella sua polpa interna che nella buccia esterna delle foglie.

Nel gel di Aloe Arboresens è contenuto l'Acemannano, con proprietà antinfiammatorie, lenitive, cicatrizzanti e gastroprotettive.

La pianta è inoltre ricca di:

  • Vitamine (Vit. A, gruppo B, C, E, acido folico)
  • Lipidi
  • Barbaloina
  • Acido Aloetico
  • Acidi grassi (betasitosterolo acido caprilico)
  • Aminoacidi essenziali e non essenziali
  • Sali minerali
  • Enzimi, amilasi, fosfatasi, lipasi, catalasi, bradichinasi, cellulasi, ecc.
  • Saponine
  • Lecitine

L’azione esclusiva o combinata dei principi attivi svolge funzioni nutritive, emollienti, antiossidanti, antinfiammatorie, antinvecchiamento, antivirali, antibatteriche, antisettiche, antifunginee e cicatrizzanti.

Il beauty system non poteva tralasciarene le qualità e l’applicazione in campo fitocosmetico del succo di Aloe Arborescens che ha portato alla formulazione di una linea di prodotti innovativa e dalla sorprendete efficacia firmata Alar Cosmetics.

Alar non acquista gel di Aloe ma dispone di coltivazioni biologiche proprie situate in Sardegna dove le foglie della pianta vengono spremute a freddo per ottenerne l’estratto puro.

L’estrazione avviene con metodo HDR, certificato dalla Facoltà di Biotecnologie Federico II di Napoli e pubblicata sulla rivista scientifica Phytoterapy Research. 

Ogni gesto quotidiano di bellezza reca in sé tutti i benefici di una pianta conosciuta da millenni e utilizzata dalle civiltà più antiche a fini curativi.

Da Pelle a Pelle: tutti i benefici dei cosmetici Alar

Un siero, due creme specifiche per le esigenze della pelle del viso, uno spray rigenerante, una crema idratante corpo, e una crema riparatrice mani, viso e corpo: 6 prodotti dalle texture piacevoli e dall’efficacia assicurata.

Il colore giallo intenso dei nostri sieri è ricco della linfa pura che scorre nei piccoli canali posti sotto la superficie della pelle della foglia.

Le creme viso e corpo dalla formulazioni ricche ma leggere sono potenziate con estratti di Iperico, Camomilla, Calendula o associate a Acido Ialuronico e fattori altamente idratanti.

Per questo i prodotti Alar sono molto più che cosmetici, sono una carezza per viso e corpo e anche un po’ per l’anima, perché il massaggio quotidiano della pelle dona relax totale.

Vasetti e flaconi Alar custodiscono l'essenza di una pianta ruvida ma amabile, alleata dei bisogni profondi della nostra pelle.

 

 

 

 

 

 

 


Condividi questo post



Articolo più recente →